Home / News / Tre studenti universitari arrestati a Macerata. Avevano in casa un chilo di marijuana
Tre studenti universitari arrestati a Macerata. Avevano in casa un chilo di marijuana

Tre studenti universitari arrestati a Macerata. Avevano in casa un chilo di marijuana

Avevano trasformato il loro appartamento in un coffee shop. Per questo sono finiti in carcere tre studenti iscritti alla facoltà di Filosofia dell’Università di Macerata. Gli agenti della squadra mobile hanno sequestrato nell’appartamento di viale Don Bosco, un chilo tra marijuana, cocaina ed eroina destinata ad altri studenti che si presentavano nell’abitazione per acquistarla o consumarla. A finire nei guai sono stati Nicola Carbonari, originario di Fabriano e residente a Matelica, Edoardo Pettinelli, anch’egli residente a Matelica e Ugo Montevecchi di Ancona, tutti di 23 anni. Durante la perquisizione in casa si sono presentati tre studenti e alla fine cinque giovani sono stati segnalati alle Prefetture competenti. A conferma della sempre più ampia diffusione delle sostanze stupefacenti nel territorio, mercoledì sera, in via dei Velini, a Macerata, gli agenti hanno recuperato un involucro con dentro mezzo etto di marijuana che cinque giovani avevano gettato dal finestrino dell’auto in cui viaggiavano. I giovani sono stati denunciati.