Home / News / Marche prese di mira dal maltempo, danni ad alcune strutture lungo la costa maceratese
Marche prese di mira dal maltempo, danni ad alcune strutture lungo la costa maceratese

Marche prese di mira dal maltempo, danni ad alcune strutture lungo la costa maceratese

Danni e disagi nella giornata di ieri per il maltempo in buona parte della regione con la provincia di Macerata colpita sia lungo la costa che nell’entroterra. A Porto Recanati e Porto Potenza Picena una forte mareggiata ha causato danni ad alcuni chalet e nuovamente si è levata la voce degli addetti ai lavori di interventi a tutela della costa. Problemi anche a Civitanova dove l’acqua è arrivata a lambire la sede del Club Vela, con un pescatore che ha subito danni per 1500 euro, mentre su alcune strade si sono aperte delle voragini subito chiuse dagli operai. A Camerino, invece, proprio a causa della forte pioggia un pezzo di terreno ha ceduto trascinandosi per un volo di oltre venti metri un camion, salvo il conducente che era sul cassone ed è riuscito a saltare prima del volo. Problemi anche nel pesarese, nel fanese e nell’ancotenano specie lungo le coste come a Marzocca.