Segnali incoraggianti per l’imprenditoria femminile nelle Marche

Occupazione femminile in aumento del 5,4% nel periodo che va da aprile ad ottobre 2014, lo rende noto l’indagine dei Centri Studi Cna e Confartigianato. Le donne lavoratrici sono passate 268.680 a 283.081 con una crescita di 14mila unità. Ad accogliere questa crescita soprattutto i settori dei servizi con 11.600 nuove occupate. In forte crescita anche alberghi e ristoranti ed edilizia mentre diminuisce nell’industria e nell’agricoltura. Nello stesso periodo da segnalare l’aumento di 362 imprese marchigiane guidate da donne con la crescita maggiore tra le under 35; nelle Marche ad essere guidata da donne sono le imprese del commercio, dell’agricoltura, del manifatturiero tanto per citare alcuni settori.

Check Also

Marche, al via le prenotazioni del vaccino anti-Covid19 per il personale scolastico under 55

Dalle ore 8 di oggi è possibile prenotare il vaccino anti-Covid19 per il personale scolastico …