Ultime notizie
Home / News / Bilancio di fine anno positivo per il Comune di Macerata. Tre le parole chiave: persona, comunità e crescita
Bilancio di fine anno positivo per il Comune di Macerata. Tre le parole chiave: persona, comunità e crescita

Bilancio di fine anno positivo per il Comune di Macerata. Tre le parole chiave: persona, comunità e crescita

E’ stato un 2014 sorprendentemente positivo per il Comune di Macerata con tanti obiettivi raggiunti, questo è quanto scaturito nella conferenza di fine anno del sindaco Carancini e della sua giunta. Tre le parole chiave che si uniscono tra di loro, è stato detto dal Primo cittadino nel suo intervento, e sonoi persona, comunità e crescita. Tra i dati snocciolati i 7,6 milioni di euro per il sociale pari al 53% del bilancio con una media di 210 euro percepiti a persona, con un aumento di 7 euro rispetto all’anno precedente per passare all’ambiente con il 75,55% di raccolta differenziata raggiunto, mentre nell’ambito scolastico il successo delle mense verdi in cui il Comune copre l’80% delle spese. Confermati, nel settore della crescita, l’impatto positivo di Palazzo Buonaccorsi con il 75% in più di visitatori rispetto al 2013, ed il 6% in più di presenze nelle strutture alberghiere della città. Si è parlato anche del Macerata Opera Festival di cui sono stati ricordati i positivi dati delle presenze nella stagione 2014, ma è emersa anche la preoccupazione per il futuro a causa dei tagli dei contributi.