Dialettiamoci apre con il botto, biglietti esauriti e tanto divertimento

La prima serata della quinta edizione di Dialettiamoci è iniziata subito col botto: tutto esaurito in teatro, un leggero incremento di abbonamenti rispetto ai tantissismi dello scorso anno, biglietti esauriti poco dopo l’apertura del botteghino. Scintillante, divertente ed esilarante la prestazione della Filodrammatica Piorachese che spesso ha raccolto applausi a scena aperta che ha aperto l’edizione 2014. Sabato prossimo, alle 21.15, secondo appuntamento con Nemici come prima, commedia di Gianni Clementi, tradotta in dialetto maceratese da Quinto Romagnoli, che ne cura anche la regia, presentata dal CTR Macerata e da La Fabbrica dei Sogni di Tolentino.

Check Also

Angelo Sciapichetti è il nuovo presidente della Croce Verde di Macerata. Direttore sanitario Marco Sigona

Il Consiglio Direttivo della Croce Verde di Macerata ha nominato presidente: Angelo Sciapichetti; Vice Presidenti …