Home / News / Il Nuovo Centro Destra marchigiano attende Marche 2020 e il Pd in vista delle elezioni regionali
Il Nuovo Centro Destra marchigiano attende Marche 2020 e il Pd in vista delle elezioni regionali

Il Nuovo Centro Destra marchigiano attende Marche 2020 e il Pd in vista delle elezioni regionali

Incontro ieri del Nuovo centrodestra marchigiano a Civitanova Marche, al Cosmpolitan, sul tema “Rimettiamoci in salute. Dal patto alle riforme, l’impegno del Ncd” a cui hanno preso parte il ministro alla salute Beatrice Lorenzin (nella foto), il senatore Gaetano Quagliarello e al coordinatore regionale Francesco Massi. Tanti gli argomenti in discussione tra cui le strategie in vista delle regionali 2015 e del dialogo possibile con Marche 2020 e con il Pd, ma con gli alfaniani che presenteranno precise richieste e punti da condividere da parte degli interlocutori. Assente all’incontro l’ex sindaco di Civitanova, Erminio Marinelli, che però non ha rotto i ponti con il Ncd e al momento si mantiene in una posizione di autonomia mentre dal movimento, guidato a livello nazionale da Alfano, sottolineano i circa 1500 iscritti e 100 circoli presenti nelle Marche e la conferma nella quasi totalità degli aderenti dopo il ritorno di alcuni esponenti a Forza Italia avvenuto nelle scorse settimane.