Home / News / Casi di overdose: giovane salvato in extremis a Civitanova. Oggi i funerali del maceratese Palombi
Casi di overdose: giovane salvato in extremis a Civitanova. Oggi i funerali del maceratese Palombi

Casi di overdose: giovane salvato in extremis a Civitanova. Oggi i funerali del maceratese Palombi

L’altra notte la morte per overdose del maceratese Riccardo Palombi, e ieri un 30enne è stato salvato in extremis a Civitanova. Del giovane di Potenza Picena, si sono accorti alcuni residenti di via Ancona, nella zona centrale di Civitanova, che hanno chiamato i soccorsi. Il 30enne era in arresto respiratorio ed incosciente quando sono giunti i sanitari del 118 che sono riusciti a rianimarlo e lo hanno portato in ospedale. Nel maceratese gira molta droga. L’affermazione è del procuratore capo Giovanni Giorgio. E i fatti lo testimoniano, stanti i numerosi casi di overdose degli ultimi giorni. Gli inquirenti stanno cercando attivamente gli spacciatori che forniscono la droga, probabilmente anche tagliata male, alle vittime. Intanto oggi, alle 15,30, i funerali di Riccardo Paolmbi, nella chiesa di Santa Maria della Pace. Lo sfortunato maceratese, operaio alla Cucine Lube di Treia, era riuscito ad allontanarsi dall’eroina attraverso un periodo in comunità. Ma una ricaduta gli è stata fatale.