Ultime notizie
Home / Sport / Dopo dodici anni la Maceratese vince a Civitanova, grande festa tra i tifosi
Dopo dodici anni la Maceratese vince a Civitanova, grande festa tra i tifosi

Dopo dodici anni la Maceratese vince a Civitanova, grande festa tra i tifosi

Con il successo di ieri al Polisportivo la Maceratese ha interrotto un digiuno di vittorie in casa della Civitanovese che durava da dodici anni scatenando la gioia dei tifosi, e confermandosi così in testa alla classifica con due punti di vantaggio su Samb e Chieti. Una vittoria meritata quella della Maceratese resa ancor più importante dal valore dell’avversario che non ha mai mollato, nemmeno in dieci uomini nella seconda parte della ripresa ma contro la formazione di Magi, ieri, c’era ben poco da fare. Grande primo tempo dei biancorossi mentre nella ripresa la squadra ha stretto i denti mettendo sul campo un grande cuore. Vittorie anche per il Matelica che espugna Jesi all’ultimo giro di lancette e Recanatese, con i leopardiani violano il campo dell’Olimpia Agnonese. Occhio alla Samb che vince a Celano in rimonta e vanta il miglior attacco del girone, bene anche il Fano (2-1 sul Giulianova) e Fermana (1-0) sulla Vis Pesaro. Tra le non marchigiane attenzione a Chieti e Campobasso.