Home / Taccuino / Giostra de le Castella: Caldarola torna per tre giorni nel XV secolo
Giostra de le Castella: Caldarola torna per tre giorni nel XV secolo

Giostra de le Castella: Caldarola torna per tre giorni nel XV secolo

Torna a Caldarola, dopo quattro anni di fermo, la Giostra de le Castella, Dal 29 al 31 agosto la città fa un balzo all’indietro, precisamente al XV secolo e ripropone un percorso storico-urbanistico del tutto interessante. La manifestazione nasce da un’idea di don Paolo Mercorelli che nel 1983 diede inizio a questa rievocazione e che ancora oggi ripropone un contenuto interessante, partecipato e molto sentito fra Caldarola e le sue frazioni. Ci sarà anche un prologo con mons. Pietro Amato, venerdì, alle 18, nel teatro comunale con il convegno “Viaggio nella Caldarola del ‘400: la tavola di Lorenzo D’Alessandro”. Poi il palio dei bambini, il trekking urbano la domenica mattina con sosta al castello Pallotta e l’apertura della taverna de la Luna. 200 i figuranti e naturalmente la corsa con la disputa del premio finale.