Home / In Diocesi / Mons. Marconi incontra la comunità di Recanati e cita Leopardi
Mons. Marconi incontra la comunità di Recanati e cita Leopardi

Mons. Marconi incontra la comunità di Recanati e cita Leopardi

Il vescovo della diocesi di Macerata ha fatto ieri il suo ingresso nella vicaria di Recanati. Ed è stata una giornata molto intensa. Prima l’accoglienza in Comune del sindaco Fabrizio Fiordomo. Nell’Aula Magna il presule ha ricevuto un grande applauso dopo il suo discorso in cui ha proposto alcune citazioni di Leopardi tratte dallo Zibaldone, in cui si evidenzia che l’uomo deve ricercare la felicità non da solo ma come componente del villaggio. E poi l’esortazione ai politici a “non sentirsi dei padri eterni che promettono tutto, perchè chi promette tutto sicuramente toglierà l’indispensabile a qualcuno. Questi sono degli imbroglioni”. Il vescovo li ha quindi invitati a stare con i piedi per terra e a guardare all’uomo perchè realizzare il concreto non solo è possibile, ma è anche un dovere. Poi, nel corso della celebrazione eucaristica nella concattedrale di San Flaviano, mons. Marconi ha anche annunciato ai fedeli il rinnovo del vicariato a don Pietro Spernanzoni.