Home / Sport / Maceratese: Romanski e Mandorlini saranno ceduti in prestito
Maceratese: Romanski e Mandorlini saranno ceduti in prestito

Maceratese: Romanski e Mandorlini saranno ceduti in prestito

Mentre la squadra biancorossa, agli ordini di mister Magi, del vice Cicarè e dell’allenatore della Juniores Angeletti, sta lavorando con una doppia seduta giornaliera all’Helvia Recina lo staff tecnico della Maceratese sta facendo le prime valutazioni delle pedine a disposizione. Avvicendamento tra i portieri con l’umbro Biviglia, ritenuto non ancora pronto ad affrontare il cammino in serie, al suo posto è stato chiamato Luca Giannini, classe ’98 e prodotto del vivaio, in attesa dell’arrivo di un altro numero uno che affianchi a Fatone. La società sta nel frattempo valutando di cedere in prestito gli esterni Romanski (nella foto) e Mandorlini visto che l’attacco è ben fornito ed i due potrebbero trovare poco spazio nel corso del campionato. Per Romanski sembra probabile che rimanga nella categoria del team del capoluogo, mentre Mandorlini poterebbe accasarsi in un’ambiziosa squadra di Eccellenza.