Ultime notizie
Home / News / Celebrata anche a Macerata la Festa della Repubblica. Consegnate le onorificenze e le medaglia al valore
Celebrata anche a Macerata la Festa della Repubblica. Consegnate le onorificenze e le medaglia al valore

Celebrata anche a Macerata la Festa della Repubblica. Consegnate le onorificenze e le medaglia al valore

Macerata ha celebrato la festa della Repubblica con la consegna delle onorificenze da parte del prefetto, Pietro Giardini. Sono state assegnate le medaglie al merito al tenente colonnello Bertini per il lavoro svolto nell’emergenza del terremoto nel 1997 e durante le alluvioni; a Romano Cestola, maresciallo della prima classe dell’Aeronautica come socio dell’Avis con 102 donazioni; ad Aurelio Vitali sempre per il suo impegno con l’Avis. Inoltre, sono state consegnate le medaglie d’onore ai deportati nei lager nazisti durante la seconda Guerra Mondiale, di cui solo due ancora in vita: Augusto Morichetti, artigliere nato nel 1923 a Potenza Picena, catturato dai tedeschi nel’1943 e deportato in Russia; e Gino Annibali, anche lui classe 1923, originario di Belmonte Piceno e catturato dai tedeschi nel ’43, deportato nel campo di concentramento di Colonia. Le altre otto onorificenze sono state consegnate ai familiari degli insigniti ormai defunti.