Home / Sport / Junior League: la Lube inizia con due vittorie la fase finale
Junior League: la Lube inizia con due vittorie la fase finale

Junior League: la Lube inizia con due vittorie la fase finale

La Cucine Lube Banca Marche ha iniziato con il piede giusto il cammino nella finale della Junior League 2014, vincendo ieri le prime due sfide del girone che l’hanno qualificata alle semifinali di domani. I biancorossi, impegnati al Pala Serenelli di Loreto, hanno superato sia la Sir Safety Perugia sia il Vero Volley Monza sempre per 3-1. Biancorossi dunque a punteggio pieno e oggi di nuovo in campo a Loreto per le altre due partite del girone: avversari di turno la Sieco Service Ortona e la Gherardi Cartoedit Città di Castello. Le prime due classificate dei due gironi di qualificazione passano alle semifinali decisive per arrivare alla finalissima di domenica. Nell’altro girone, che si disputa al Pala Principi di Porto Potenza Picena, sono in lizza Itas Trentino, Casa Modena, Bre Lannutti Cuneo, Calzedonia Verona e Materdomini Castellana Grotte. Nel girone B domina, grazie a due successi conquistati con il massimo scarto, l’Itas Trentino, finalista della passata edizione; la seconda piazza, invece, al momento è occupata dalla Bre Lannutti Cuneo in virtù del 3-0 inflitto al fanalino di coda Calzedonia Verona e ai due punti raccolti al tie-break nella maratona in notturna con Castellana Grotte